Wednesday, March 23, 2016

N. 61: P. Magrini & C. Onnis

G. it. Ent., 14 (61): 395-404
March 2016

Una nuova Typhloreicheia Holdhaus, 1924
della Barbagia Seulo (Sardegna)
(Coleoptera, Carabidae, Scaritinae)

di

P. MAGRINI * & C. ONNIS **

* Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze, Sezione di Zoologia “La Specola”, Via Romana 17, I-50125 Firenze FI, ITALY. Indirizzo privato: Via Gianfilippo Braccini 7, I-50141 Firenze FI, ITALY. E-mail: duvalius@paolomagrini.it
** Via XXV Aprile 1c, I-09040 Maracalagonis CA, ITALY. E-mail: sardulus.carlo@gmail.com

Riassunto - Nel presente contributo viene descritto e illustrato un nuovo taxon sardo:  Typhloreicheia musimon n. sp., campionato in una grotta della Barbagia Seulo, Seui (Ogliastra). La nuova specie risulta, principalmente per la forma dell’organo copulatore maschile, affine a T. casalei Magrini, Marcia & Onnis, 2011, della grotta “Buco sotto la Punta Zippiri, N° 2649 Sa/NU”, ma se ne differenzia agevolmente per numerosi ed evidenti caratteri: minori dimensioni, diversa conformazione della lamella copulatrice, del margine dorsale dell’edeago, dell’edeago in visione ventrale, degli stili femminili ed altri caratteri morfologici descritti nella nota. Nel testo viene designato anche un nuovo gruppo di specie della Sardegna centro-orientale: Gruppo pando-ra.

Abstract - A new Typhloreicheia Holdhaus, 1924 from Barbagia Seulo (Sardinia) (Cole-optera, Carabidae, Scaritinae) - A new Sardinian taxon - Typhloreicheia musimon n. sp. - from a cave in Barbagia Seulo, Seui (Ogliastra), is herein described and illustrated. The new species is close to T. casalei Magrini, Marcia & Onnis, 2011, from the cave “Buco sotto la Punta Zippiri, N° 2649 Sa/NU”, mainly for the aedeagus' shape, but it is easily distinguished from it for several and evident characteristics, i.e. minor size, different shape of the copulatory lamella, of the dorsal margin of the aedeagus and the same in ventral view, the female styli. A new group of species, namely, the "pandora Group", from central-eastern Sardinia is here proposed.